- Abbigliamento -

De Molfetta 1938

home / Mappa / De Molfetta 1938

La bottega De Molfetta fondata nel 1938, tramandata di generazione in generazione, ancora oggi è rinomata a Milano ed in Italia per la sua attività di camiceria da uomo, grazie all’offerta personalizzata, all’assistenza al cliente, alla presenza radicata sul territorio. La famiglia abita infatti da più di cinquant’anni sopra al negozio, che ancora oggi conserva, pur nella sua modernizzazione, la stessa struttura, la stessa facciata e lo stesso stile della sua fondazione.

Quando nacque, nel 1938, il negozio De Molfetta aveva la licenza solo per la vendita di calze e guanti. Fu dopo la seconda guerra mondiale che, insieme agli articoli di maglieria e abbigliamento da uomo, venne introdotta la camiceria, e fu questa a contraddistinguere l’attività e renderla celebre per le sue camice su misura.

Massimo de Molfetta, l’attuale titolare, nel raccontare la storia del negozio non può fare a meno di andare con la mente ai ricordi di famiglia: il negozio fu infatti aperto dal nonno Mauro che, di ritorno dalla campagna d’Africa, si diede al commercio, avviando la bottega.

Negli anni del dopoguerra gli succedeva il figlio Sergio, che ne divenne la vera anima. Risale a quel periodo infatti – segnato anche dal clamoroso avvento del nylon – l’ampliamento delle categorie merceologiche trattate e l’introduzione della “camiceria su misura”. Sempre Massimo ricorda come il padre, Sergio, gli abbia trasmesso l’amore per il “fatto a mano” e il gusto per i particolari, che ancora oggi fanno la differenza, e che ancora oggi vedono lui, nello stesso posto dove prima c’erano suo padre e suo nonno, a continuare con orgoglio un’attività che è memoria di famiglia.

Presso De Molfetta potrete trovare: l’intimo uomo di Julypet e Isanza, gli incredibili tessuti in cotone di Thomas Mason, la maglieria e le giacche di Circolo 1901 e di Fradi.

 

Facebook: https://www.facebook.com/demolfetta1938/

Instagram: https://www.instagram.com/demolfetta/?hl=it